XL
LG
MD
SM
XS
Spedizione gratuita per ordini superiori a 30 €
SCONTI FINO AL 40%! Approfittane ora!
Cerca
0

Nessun prodotto nel carrello.

Home / Museum / Stile / Astrattismo / Paradiso, canto XXII
Vedi dettagli

2.400,00

1 disponibili

Condividi su:

Paradiso, canto XXII

Di fronte all’opera di Giancarlo Ciccozzi, l’osservatore è rapito nel cielo delle Stelle fisse, da cui Dante, su invito di Beatrice, guarda in basso e vede la terra, una piccola “aiuola” che fluttua nell’universo. Gli abissi del cosmo vengono resi con l’azzurro ottenuto dalla preziosa polvere di lapislazzulo e striato di bagliori opalescenti, dorati e rosati. Vi si crea un’infinita successione di ombre e luci grazie alla superficie irregolare della tela, ricoperta di gesso e rivestita di carte antiche trattate, che...

Continua a leggereRiduci
Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Paradiso, canto XXII”
Dettaglio
Dimensioni: 70x50 cm
Anno di realizzazione: 2020
Supporto: Tela di cotone
Finitura: Opera su telaio, senza cornice
Tecnica utilizzata: Mista
Stile: Astrattismo, Arte Informale
Codice prodotto: M-Q-2020-020